La clorofilla

Laboratorio dedicato all’estrazione della clorofilla e degli altri pigmenti contenuti nella foglia.

Natura e colori: realizzazione di acquerelli con pigmenti naturali ed osservazione delle forme

Nel passato la pittura ha utilizzato la Natura per ottenere i pigmenti da usare per realizzare le famose opere d’arte che oggi vediamo nei musei di tutto il mondo. Mediante l’esperienza della pittura naturale e della riproduzione delle forme della natura ripercorriamo il passato e impariamo ad osservare ciò che ci circonda.

Giro ai tropici a suon di spezie

Conoscere forme e funzioni delle varie parti di una pianta. Luoghi di origine di spezie comunemente usate nelle nostre ricette.  Usi culinari delle spezie nei luoghi di origine.

Guardiamo il cibo con occhi diversi

Imparare a distinguere i cibi salutari dai non salutari anche per il Pianeta. Osservare il cibo con occhi “globali” per prendere contatto con la realtà. Conoscere le usanze alimentari di etnie diverse, frutto del millenario adattamento alle risorse disponibili.  Conoscere “le impronte” delle nostre ricette.

Il cioccolato: tormento ed estasi

I partecipanti assaggiano diversi tipi di cioccolato fondente e scelgono quale “acquistare ”in funzioni di cosa ritengono importante.

Riflettere sulle proprie scelte e sul fatto che esse condizionano altre persone e l’ambiente naturale. Le scelte di ognuno contribuiscono positivamente o negativamente sull’impronta  ecologica dell’umanità sulla Terra. 

Io dipingo con le piante

I bambini dopo una breve visita guidata dell’Orto botanico hanno la possibilità di di- pingere quanto osservato con acquerelli realizzati con pigmenti di origine vegetale. L’attività prevede anche l’osservazione con lenti di ingrandimento di semi da riprodurre nella pittura. Tutto il materiale necessario all’attività viene fornito sul posto.
I dipinti realizzati vengono consegnati agli studenti.

Identikit di un ortaggio

L'obiettivo di questo progetto è quello di imparare a riconoscere gli ortaggi determinando da quali parti delle piante derivano. Lo scopo viene raggiunto attraverso l'osservazione diretta, la sperimentazione e il confronto.

Laboratorio all'aperto di identificazione delle piante

Dedicata ad alberi ed arbusti dell'Orto botanico di Camerino, includendo solo specie facilmente accessibili per allievi delle scuole primaria e secondaria. [vai alle diapositive in Powerpoint]

Chiave interattiva alle piante superiori consultabile online e scaricabile da internet in versione stand-alone per palmari e telefonini:
1) http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=179

Realizzazione di un itinerario didattico-naturalistico

Realizzazione di un itinerario didattico-naturalistico nell'Orto Botanico di Camerino finalizzato alla conoscenza di Alghe e Muschi. Le quattro mini guide ai muschi sono consultabili e scaricabili da internet in versione stand-alone per palmari e telefonini:

  1. Muri di arenaria ( http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=245 )
  2. Roccera appenninica ( http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=246 )
  3. Suolo ( http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=248 )
  4. Tronchi ( http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=247 )

CONOSCERE le piante? è un gioco da ragazzi!

Il progetto è articolato in 3 moduli che affrontano temi di botanica generale e sistematica, fisiologia vegetale ed ecologia, con livelli di complessità differenti in funzione degli utenti finali

Pagine

Abbonamento a Attività didattiche